Notizie

Top 10… vincitori nel WorldSBK e MotoGP™: Prima parte

Tuesday, 26 May 2020 08:26 GMT

Un ristretto gruppo di piloti è riuscito a conquistare il successo in entrambi i Campionati del Mondo... 


Il Campionato del Mondo MOTUL FIM Superbike 2020 continua a vivere un periodo di pausa ma cogliamo l’occasione per andare a riscoprire alcuni dei momenti più belli. Questa settimana scegliamo i migliori dieci piloti che sono riusciti a vincere sia nel WorldSBK che nel MotoGP™; sono 17 in tutto, scopriamoli qui sotto! 
 
10.) Gli eccezionali successi di Tamada – 3 vittorie nel WorldSBK, 2 nel MotoGP™ 
 
Nel 1999 Makoto Tamada debutta nel WorldSBK con due arrivi tra i primi dieci sulla pista di Sugo. Nel 2001 però brilla con una bellissima doppietta sempre a Sugo come wildcard per Cabin Honda. Si ripeterà poi nel 2004 nel Campionato del Mondo MotoGP™ con la vittoria sul circuito brasiliano di Jacarepagua. Tamada è l’ultimo ad aver vinto su quella pista prima di far festa anche nel Gran Premio di casa a Motegi. Una breve ma intensa carriera la sua, ricca di soddisfazioni e che per questo merita un posto nel nostro elenco.
 
9.) ‘Little John’ e i suoi grandi traguardi – 14 vittorie nel WorldSBK, 4 successi in 500cc 
 
L’atteggiamento in pista e la stravaganza sono due marchi di fabbrica del campione del mondo 1990 della classe 250cc John Kocinski. Nel 1991 passa alla 500cc e ottiene il primo successo in Malesia. Ne arriveranno poi altri tre nei tre anni successivi. Kocinski nel 1996 è subito protagonista nel WorldSBK. Le due vittorie nel Round all’esordio restano senza precedenti fino al 2019 quando viene eguagliato da Alvaro Bautista. Il 1997 è l'anno della grande rivalità con Carl Fogarty che lo vede festeggiare il titolo iridato; Kocinski ha la meglio prima di tornare senza successo nella classe 500cc.
 
8.) Ben Spies, grande talento e addio prematuro – 14 vittorie nel WorldSBK, una nel MotoGP™
 
Forte di tre titoli AMA Ben Spies nel 2009 arriva nel WorldSBK ed è subito un pretendente per il titolo mondiale. La stagione che lo vede lottare con l’esperto Noriyuki Haga si conclude con il gran finale di Portimao che permette allo statunitense di festeggiare il successo iridato. Dopo le 14 vittorie conquistate, nel 2010 sbarca nel MotoGP™ con il Tech 3 Yamaha ottenendo un podio in occasione del quinto appuntamento. La sua unica vittoria è quella che porta a casa nel 2011 nel TT di Olanda che precede un altro podio nel corso della stessa annata. Nel 2012 viene colpito dalla sfortuna. Per Ben è il caso di dire ‘cosa sarebbe potuto succedere se…’.
 
7.) Crutchlow arriva, Crutchlow conquista – 3 vittorie nel WorldSBK, 3 successi nel MotoGP™ 
 
Cal Crutchlow non ha solo vinto nel WorldSBK e nel MotoGP™ ma è anche un campione del mondo nel WorldSSP. Passa al WorldSBK da iridato della classe intermedia. Nel 2010 vince tre gare e chiude al quinto posto in classifica. Nel 2011 è in sella alla Tech 3 Yamaha ma la sua grande stagione è quella del 2012. Il primo podio arriva a Brno e quattro anni dopo sempre in Repubblica Ceca ottiene la sua prima vittoria in un Gran Premio a distanza di 35 anni dall’ultimo successo britannico firmato da Barry Sheene. Un vero grande pilota con numerosi successi in diverse categorie.
 
6.) Checa migliora con gli anni – 24 vittorie nel WorldSBK, 2 in 500cc 
 
L’esperienza è un fattore chiave e nel caso di Carlos Checa possiamo dire che sia stato un pilota di alto livello per tante stagioni nella 500cc e nel MotoGP™. Vince la sua prima gara nel 1996, il Gran Premio di Catalogna. 12 anni dopo lo spagnolo scende in pista nel WorldSBK e conquista la sua prima vittoria al Miller Motorsport Park. Dopo gli ottimi risultati con Honda passa in Ducati e nel 2011 vince il titolo mondiale WorldSBK. Una stagione eccezionale con 15 successi fantastici. Finora è l’unico spagnolo a essersi laureato campione del mondo nella classe regina delle derivate di serie…
 
Domani, mercoledì 27 maggio, non perderti la seconda parte con i migliori cinque! 
 
Vivi la stagione 2020 del WorldSBK con il WorldSBK VideoPass!